Nuoto:troppe piscine, Veneto in perdita

In Veneto c'è una piscina ogni 10 mila abitanti. Troppe per la domanda regionale, al punto che un impianto su tre opera in situazioni economiche negative o di grande difficoltà. Se n'è parlato oggi, a Treviso, durante un convegno promosso da Assonuoto, l' associazione regionale dei gestori di piscine, e Fin Veneto, il comitato regionale della federazione nuoto. La presenza di impianti natatori in Veneto è raddoppiata in meno di 10 anni, mentre si calcola che per assicurare la sostenibilità di una piscina media, già prima della crisi del 2008, era necessario un bacino d'utenza di 38 mila persone in un raggio di 10 chilometri. Per questo oggi molte delle società che gestiscono le strutture pubbliche per conto dei Comuni sono in grande difficoltà, e non mancano impianti in stato di abbandono per l'impossibilità di far fronte alla gestione e alle manutenzioni.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale di Vicenza
  2. Il Giornale di Vicenza
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santa Giustina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...